I fratelli Girgini e le sculture di sabbia a Punta Penna

Ancora una volta la spiaggia di Punta Penna protagonista in quest’estate 2013. Oggi (ieri, ndr) due giovani ragazzi protagonisti in sculture di sabbia che prendono forma in una scenografia incantevole in riva al mare. Paolo e Stefano Girgini, venuti da Rivolta D’adda (Cremona), ogni anno soggiornano nella nostra spiaggia a Punta Penna e come di consueto si divertono a fare sculture di sabbia.

Quest’anno,hanno dato forma ad un bellissimo Colosseo di Roma. Paolo e Stefano si sono messi d’impegno dalle 12:00 di questa mattina sotto il sole rovente, fino alle 19:00 per completare la maestosa opera.  Moltissima gente incuriosita si è ferma a fare complimenti e tantissime foto. 
 
L’opera è stata fatta internamente con sabbia e acqua (niente collante). Nei giorni scorsi insieme ad altri amici tra cui Simone Savini di Vasto e Oscar Barin di pollutri, che ieri hanno realizzato le piramidi egiziane e la sfinge. Tantissimi complimenti a questi ragazzi che attirano molti bambini e adulti in queste giornate. L’Aagurio di rivederci come sempre l’anno prossimo, stessa spiaggia stesso mare.
 
Andrea Buontempo
Saremmo felici di leggere la tua opinione

      Lascia un commento