La ventricina di Scerni 3ª al “Campionato Italiano del salame”

La ventricina del Vastese continua a riscuotere successi in ambito nazionale. Nell’ultima edizione del Campionato Italiano del Salame, la ventricina prodotta da Antonio e Luigi Di Lello dell’azienda Fattorie del Tratturo di Scerni ha guadagnato un ottimo terzo posto nella categoria “Salame speciale territoriale”.
La kermesse gastronomica – patrocinata dal ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali – è organizzata dall’Accademia delle 5 T di Parma e ha come obiettivo quello di valorizzare i prodotti che non fanno uso di additivi e conservanti chimici.

Da diversi anni, ormai, le aziende del Vastese sono una presenza fissa sul podio finale (l’anno scorso furono premiate le ventricine di Fresagrandinaria e Montazzoli). Nella finale dell’ultima edizione, tenutasi nella Reggia di Colorno, l’ha spuntata la salsiccia piccante di Forenza (Pz); al secondo posto, invece, un’altra bontà del Chietino, la “Sprusciat” di Pizzoferrato, premiata anche come miglior sopressata del Sud. 
La ventricina dei Di Lello è arrivata terza a pari merito con il “Salcizzone” di Urbino.

di Redazione Zonalocale.it

Saremmo felici di leggere la tua opinione

      Lascia un commento